Web Marketing:  tutti ne parlano ma cosa significa veramente?

Come far emergere oggi la tua Azienda fra tutte le altre con il Web Marketing

Prima di iniziare a parlare del Web Marketing facciamo un passo indietro: Milano negli anni ’80 era questa, una cosa che non poteva passare inosservata.

Le insegne luminose hanno ricoperto la facciata di palazzo Carminati in Duomo per più di 70 anni, in anticipo rispetto a quelle di New York e Londra.

Erano il biglietto da visita della famosa “Milano da bere”, della città della moda e della capitale economica d’Italia.

Ora penserai “Se è stato così per 70 anni, vuol dire che funzionava”! Giusto?

Sbagliato.

Solo perché lo hanno fatto e lo fanno le aziende più grosse, non vuol dire che sia giusto e che sia giusto soprattutto anche per la tua realtà. In questa tattica infatti risaltano subito ben 3 errori:

  1. La pubblicità copre tutto e annulla il contesto: dall’altra parte infatti c’è la chiesa più famosa del mondo, il Duomo di Milano e questo obbrobrio non si addice alla sua solennità.
  2. Tra tutti i cartelli ne spiccano solo 3, il che significa che gli altri stanno pagando per niente, perché non si notano.
  3. Tu pensi che tutte queste luci portino clienti in più a tutte le aziende esposte? Come avrai capito la risposta è No.

Quelli che vendono sono il maglione di lana, la birra e l’aperitivo.  Ma non grazie alle luci, ma perché bar e negozi sono situati proprio lì sotto, come Aperol, il bar storico all’inizio della Galleria Vittorio Emanuele.

Vedi?

Tanti imprenditori pensano che il modo migliore per fare clienti sia ancora alzare la voce cioè facendo l’insegna più grande e luminosa del vicino o spendere tanti soldi in pubblicità.

Ma oggi, con la presenza di internet e il Web Marketing, è un grosso errore!

Inoltre il nome dell’azienda sopra il palazzo serve solo per far entrare nella testa della gente il brand (la marca) in modo che quando deve acquistare gli verrà in mente.

Sì, ma fare branding così costa milioni e non è sempre facilmente misurabile.

Se in piazza Duomo passino 50.000 persone al giorno, tutte di fretta tu pensi che una volta tornate a casa la prima cosa che gli venga in mente sia comprare la televisione o la lavatrice che hanno visto uscendo dalla metro?

No, la verità è che 30 secondi dopo averla vista l’hanno già anche dimenticata.

Il grande problema per i consumatori, è che sono subissati da così tanti messaggi visivi e sonori, da non saperli più distinguere (si parla di inquinamento acustico e visivo).

Così l’organismo sentendosi attaccato si difende chiudendo occhi e orecchie a tutto ciò che ritiene inutile o dannoso.

E piccolo dettaglio le insegne su quel palazzo costano almeno 20.000 euro l’anno: tu ne hai così tanti da buttare, solo per “dare l’impressione” che la tua azienda abbia un sacco di soldi da spendere?

Ecco, ora cominciamo ad inquadrare il problema.

La pubblicità trasmette sensazioniil marketing invece è una scienza e si occupa di numeri. Ecco le domande efficaci che dovresti porti:

  • quante persone vedono il tuo annuncio?
  • quante decidono poi – dimostrato dati alla mano – di comprare?
  • qual’è la differenza – per ogni singolo cliente – tra il costo della pubblicità e il ricavo netto (il cosiddetto ROI)?

In breve se spendi 1.000 euro x acquisire 100 clienti che te ne fanno guadagnare 5000, hai speso 10 euro a cliente con un guadagno netto di 40.

OK, il tuo marketing ha funzionato!

Analisi di un foglio di Statistiche

Invece il vecchio metodo di usare un cartello stradaleo la pubblicità sui giornali, in radio o televisione, NON ti può dare questa tracciabilità. Se sei un imprenditore attento ai costi ed al destino della tua azienda, non te lo puoi permettere.

Perché tu non vuoi “sembrare” uno che guadagna, tu vuoi guadagnare DAVVERO.

Per questo oggi hai bisogno di utilizzare il Web Marketingaffiancato da una guida esperta che lo conosce e che ti sappia indicare come impostare efficacemente le tue campagne cominciando dall’individuare il giusto pubblico ed a capire dove e come cercarlo.

Noi di FARECLIENTI siamo un team di professionisti a tua disposizione per supportarti in questa attività che ti farà aumentare il tuo fatturato concretamente!

Ragazze davanti al PCRaccontaci nei commenti qui sotto cosa ne pensi o se ti è accaduto #quellavoltache che ti hanno chiesto migliaia di euro ma il tuo business non ha guadagnato un solo centesimo.

Se preferisci sapere di più sul Web Marketing compila adesso il modulo qui sotto e ti contatteremo in meno di 24 ore. E ricordati: non vince più chi ha il cartello più grande, ma chi guadagna di più!

Alla prossima!

Michela

Taggato sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 + due =

Log in