Voucher digitalizzazione 2017: € 10.000 per la tua attività

Voucher digitalizzazione 2017: lo sapevi che ci sono 10.000 euro a fondo perduto che stanno aspettando te?

Introduzione:

Hai presente quel bell’effetto che si prova quando il proprio negozio è appena stato ristrutturato? Quando entri e le vecchie pareti ingiallite dal tempo appaiono fresche di pittura? Il bancone è nuovo, moderno, finalmente funzionale? Una bellissima sensazione...

Voucher digitalizzazione 2017

La stessa sensazione hai l’occasione di provarla facendo una ristrutturazione informatica della tua impresa: immagina come sarebbe bello poter finalmente fruire della connettività a banda larga o extralarga, oppure navigare mediante il collegamento alla rete internet satellitare.

Migliorare le tue performance digitali significa non solo ridurre drasticamente il tempo che impieghi per eseguire giornalmente il tuo lavoro ma avere la concreta possibilità di raggiungere molte più persone e di farlo molto più semplicemente, abbattendo i costi di lavoro.

Adesso, finalmente,  puoi farlo e lo sai come? Con il Voucher digitalizzazione 2017.

Cos’è:

Il 24 ottobre scorso il Ministero delle Sviluppo Economico ha pubblicato un bando (qui trovi il link) dedicato alle micro, piccole e medie imprese che permette di ottenere un voucher del valore di 10.000 euro (sì proprio questa cifra) a fondo perduto per:

  • sviluppare un E-commerce per poter vendere online;
  • acquistare software, hardware etc.;
  • realizzare interventi di formazione;
  • migliorare l’efficienza della tua azienda;
  • modernizzare l’organizzazione del tuo lavoro;

Voucher digitalizzazione 2017

Come puoi aderire a questa iniziativa, ottenere anche tu il voucher e non regalare questo vantaggio alla tua concorrenza?

Dovrai inoltrare la domanda online, è possibile farlo solo in questo modo. Il 30 gennaio 2018, a partire dalle ore 10 lo sportello per presentare la domanda aprirà e sarà disponibile ad accogliere tutte le richieste che perverranno fino alle ore 17 del 9 febbraio 2018.

Attento che già il 15 gennaio però avrai la possibilità di accedere al portale del Ministero per iniziare a compilare i moduli necessari per la richiesta.

Per poter accedere è richiesto:

  1. il possesso della Carta Nazionale dei Servizi (viene rilasciata a persone fisiche e titolari d’impresa, puoi richiederla presso le camere di Commercio e altri enti, trovi qui l’elenco completo);
  2. una casella di posta elettronica certificata (PEC) attiva;
  3. la registrazione nel Registro delle Imprese.

Restare competitivi è l’unico modo per restare sul mercato e per essere competitivo devi essere online.

Cosa ottieni con il Voucher digitalizzazione 2017:

La cifra di cui ti parlo ammonta a 100.000.000 euro a fondo perduto, che saranno distribuiti a tutte le imprese che ne faranno richiesta. Ogni azienda potrà chiedere qualsiasi cifra fino a un tetto massimo di 10.000 euro e utilizzarli per stare al passo con la concorrenza. Hai capito che possibilità puoi avere gratuitamente?

La cifra copre la misura massima del 50% delle spese ammissibili, questo significa che se per eseguire il tuo progetto di ammodernamento devi sostenere un costo di 10.000 euro ben 5.000 ti saranno rimborsati a fondo perduto.

Voucher digitalizzazione 2017

Chi lo può ottenere:

Vuoi sapere chi ha il diritto di chiedere il voucher? Ecco i requisiti che devi avere:

  • possedere le caratteristiche di micro, piccola o media impresa (ad esclusione dei settori pesca e agricoltura);
  • avere la Sede legale e/o unità locale attiva in Italia ed è iscritto al Registro delle Imprese della Camera di commercio territorialmente competente;
  • non essere sottoposto a procedura concorsuale, fallimento, liquidazione, di amministrazione controllata, di concordato preventivo, o in qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente-

Se rientri nei requisiti richiesti non resterai fuori, tutte le domande saranno accolte. In caso di eccedenza è prevista una procedura di ripartizione delle stesse in proporzione alle richieste.

Conclusione:

Mancano solo 55 giorni all’apertura dello sportello per richiedere il Voucher digitalizzazione 2017, non perdere l’occasione di partecipare a questo bando.

Per ricordarti della scadenza e per altri aggiornamenti su questa fantastica opportunità iscriviti subito alla nostra newsletter cliccando qui.

Inoltre puoi contattarci tramite email o messaggio per avere una consulenza gratuita per stimare i lavori da fare per ottimizzare la tua presenza online in modo da ottenere più clienti e superare la tua concorrenza.

Sabry

Fareclienti.it

Taggato sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × cinque =

Log in